Carta d┤IdentitÓ Elettronica

Anagrafe, anche a Lentate la nuova Carta d’Identita’ Elettronica

 
Cambiano tempi e procedura di rilascio. Servizio attivo dal 1° febbraio 2018. Serve l’appuntamento. Prenotazioni online o al Protocollo
 
 
(Va.Li. – Lentate sul Seveso 25 gennaio 2018) - Anche a Lentate in arrivo la nuova Carta d’Identità Elettronica (CIE). A partire dal 1° febbraio 2018, sarà attivo il nuovo servizio per richiedere il documento elettronico, che verrà rilasciato solo ed esclusivamente previa appuntamento attraverso la piattaforma web messa a disposizione dal Ministero dell’interno https://agendacie.interno.gov.it/.  
 
 
Occorre registrarsi, consultare i giorni, gli orari disponibili e prenotare l’appuntamento. Gli appuntamenti potranno essere presi il martedì, il mercoledì, il giovedì, il venerdì e il sabato dalle 9.00 alle 10.00.
 
In alternativa, per le persone anziane o coloro non in possesso di un pc, è possibile rivolgersi all’ ufficio Protocollo del Comune di Lentate sul Seveso dal lunedì al venerdì nei seguenti orari di apertura al pubblico: lunedì e giovedì (9.00/12.20 e 17.00/18.15), martedì/mercoledì/venerdì (9.00/13.30). Al momento della prenotazione, sarà rilasciata una ricevuta da presentare all’ufficio demografici durante l’appuntamento.
 
Sarà dunque abbandonata la modalità di emissione della Carta d’Identità in formato cartaceo, salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche, oltre ai casi in cui il cittadino sia iscritto nell’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE).
 
Due novità rispetto al passato: il costo di 22 euro (fissato dal Ministero dell’Interno, 16,79 euro per il Poligrafico dello Stato, per la produzione e l’invio del documento, il resto per i diritti segreteria) e la consegna, che avverrà direttamente a casa del richiedente (in alternativa presso il Comune di residenza) nel giro di sei giorni lavorativi. A differenza del precedente, il nuovo documento elettronico – che è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato – non sarà rilasciato al momento della richiesta, ma successivamente.
 
Le carte di identità cartacee verranno gradualmente superate da quelle elettroniche, ma chi è in possesso del “vecchio” documento di identità non è tenuto a rinnovarlo fino alla naturale scadenza. E’ necessario richiedere il nuovo documento elettronico, solo se la Carta di Identità cartacea è scaduta oppure smarrita. Se la carta d'identità smarrita o rubata non era stata rilasciata dal Comune di Lentate sul Seveso, è necessario portare, oltre alla denuncia, un altro documento valido per l’identificazione (patente, passaporto ecc). Se non si è in possesso di un altro documento valido, occorre presentarsi con due testimoni maggiorenni muniti di un documento valido. Tale prassi è necessaria anche in presenza di una carta d’identità deteriorata da sostituire, che non permette il riconoscimento del titolare.
 
Il giorno dell’appuntamento, il cittadino dovrà presentarsi allo sportello comunale con una fototessera, che dovrà avere le stesse caratteristiche richieste per il rilascio del passaporto (chi indossa occhiali da vista può tenerli purché le lenti siano non colorate e la montatura non alteri la fisionomia del volto - inoltre lo sfondo della foto deve essere bianco), la tessera sanitaria/codice fiscale, la carta d'identità scaduta (o in scadenza), o l’eventuale denuncia di smarrimento o furto (atto in originale rilasciato dalla Questura o dai Carabinieri). Come per il documento cartaceo, inoltre, i genitori dovranno dare l’assenso all’espatrio per i figli minorenni. 
 
Al momento della prenotazione (sia attraverso la piattaforma web, sia per chi si presenta c/o protocollo), occorre essere/presentarsi in possesso di questi dati: 
 
Nome, cognome, codice fiscale 
Data di nascita, Comune di nascita, Provincia di nascita, Stato di nascita, altezza
Comune di residenza, Provincia di residenza, via/piazza di residenza, numero di residenza, CAP di residenza, Stato di residenza. 
 
Per i minorenni occorre indicare se il soggetto è sottoposto a potestà tutoria o affidamento.
 

 

In allegato due modelli fac-simile.
 

Appuntamento Carta Identità Elettronica, per chi riscontra problemi

A disposizione un’e-mail del contact center del Ministero per assistenza
 
Chi dovesse riscontrare dei problemi nel prenotare l’appuntamento per il rinnovo della propria Carta d’Identità Elettronica - o per segnalazioni di altra entità - puo’ richiedere assistenza direttamente al contact center del Ministero dell’Interno, inviando un messaggio di posta elettronica (non PEC) all’indirizzo: cie.cittadini@interno.it e specificando i dettagli della richiesta. Riceverete un riscontro entro massimo 24/36 ore.
 
 

ALLEGATI